Il tennis (il nome può essere tradotto in italiano con un termine arcaico non più in uso quale “schiaffo palla”) è uno sport che vede opposti due giocatori (uno contro uno, incontro singolare) o quattro (due contro due, incontro di doppio) in un campo diviso in due metà da una rete alta 0,914 m al centro e 1,09 m ai lati: è considerato uno sport completo e armonico (sebbene fisicamente in parte asimmetrico) in quanto sono richieste al contempo ottime capacità fisiche (coordinazione, velocità e resistenza sulla distanza) e mentali (tecnica nei colpi, tattica e visione di gioco, riflessi e intuito).